Intervista agli ingegneri del suono

Intervista agli Ingeneri del suono

Abbiamo deciso di di spingerci oltre e intervistare gli ingegneri del suono delle 4 marche di impianto cocleare ovvero AB, Cochlear, Medel  e Neurelec ... rigorosamente in ordine alfabetico!

A tutte e 4 abbiamo posto le seguenti domande:

  1. Quale fattore, più di ogni altro, ritiene sia fondamentale per ottenere il risultato migliore che questa straordinaria tecnologia è in grado di offrire?
  2. come è strutturata la parte interna? Quali tipologie di elettrodi sono disponibili?
  3. Come funzionano gli elettrodi virtuali? quante strategie di mappaggio, e quali, è possibile usare? le differenze tra queste?
  4. Senza paragoni con altre marche, quale aspetto ritiniene un punto di forza di ab/medel/cochlear/neurelec?
  5. riguardo i pazienti: c'è qualcosa, che, grazie al tuo lavoro, ti ha colpito?
  6. cosa ci riserva il futuro?

Per ora pubblichiamo :

  1. le risposte di Cochlear: ringraziamo Lorenzo Gaddoni (Marketing Manager Cochlear) ... clicca qui
  2. Le risposte di Medel: rigraziamo Gionata Conni(ingegnere biomedico e Hearing implant product manager & educational project)... clicca qui
  3. Le risposte di Advanced Bionics: ringraziamo Gianluca Terragni (Area Director South Europe) ... clicca qui

aggiungeremo le altre risposte appena ci giungeranno

Seguiteci sulla pagina facebook per essere sempre aggiornati: clicca qui per la pagina facebook

Commenti

Commenti

2 Risposta

  1. Dato che gli attuali elettrodi non coprono tutto lo spettro uditivo, a che punto sono gli studi sulla stimolazione ottica? È possibile avere una risposta vocale bassa pur avendo un esame tonale tale da far presagire un recupero con p.a.? Se si da cosa dipenderebbe?
    • Pablo
      Ciao Giancarlo allora: 1) Avevo chiesto al Dottor Cuda di Piacenza(avevo letto questo articolo http://www.news-medical.net/news/20110328/13550/Italian.aspx ), e mi disse che ancora era cosa lontana(neanche un anno fa). 2) Esempio guadagno suoni a 20 db ed esame vocale con comprensione da 60 db ? Ho capito giusto ? Con Pa ? Esame vocale con rumore di competizione o no ? parere mio(non sono un addetto ai lavori ma un appassionato dovresti chiedere a una logopedista): Se con rumore ... brutto rapporto segnale / rumore nella regolazione della protesi .. se senza rumore o possibile errore dell'audioprotesista o sordità da indagare con componente 'retrococleare ' ....

Lascia un commento