Isolati in superficie ma interconessi nel profondo

Ogni persona ha un problema che fa fatica ad accettare, ad affrontare: c'è chi si arrende subito all'evidenza, chi ci prova un paio di volte e poi se non riesce rimane passivo e chi continua imperterrito ad affrontarlo, a testa bassa, sempre allo stesso modo senza mai riuscire a superarlo... mi sono fatto un idea a riguardo: alla fine si va in contro a un fallimento.

L'ultima tipologia poi, a cui io appartengo, dovrebbe stare più attenta perché è quella che, spesso, solo all'ultimo chiede aiuto. A volte lo farà tardi altre volte non avrà più nessuno disposto ad aiutarlo, magari perché è stato respinto tempo prima.

Durante il mio percorso c'è una cosa che mi ha stupito, ho conosciuto molte persone: chi chiedeva aiuto, chi proponeva soluzioni, chi parlava della sua situazione, spesso geograficamente distanti...ma quelli con cui ho mantenuto i contatti e rapporti sono quelli con cui ero interconnesso nel profondo.

Il Merito e il Metodo

Altra cosa non secondaria, sono stato molto attento al metodo più al merito:

il merito è un risultato che non è detto arrivi allo stesso modo, il metodo è come invece viene affrontato il problema

...bhè sapete che a volte ho superato il mio problema usando l'approccio di una persona che non era riuscita nell'intento? Mi spiego meglio, ho affrontato una situazione più volte allo stesso modo e sono andato sempre incontro a un fallimento: commettevo lo stesso errore nell'affrontare quel problema. Sapete che a volte condividere le proprie esperienze è più importante di insegnare?

Io siamo noi

Mi è capitato che leggendo storie, a volte anche di altri blog, perfino di persone con problematiche diverse dalle mie, che io riesca ad immedesimarmi così tanto da vivere la stessa esperienza descritta. Queste persone hanno un qualcosa, le considero amiche anche se non le conosco, hanno un fuoco dentro che è simile al mio:

Sono diverse da me ma quel fuoco dentro l'abbiamo solo noi!

Non dico che posso fare tutto, dico solo che lo farò lo stesso nonostante tutto!

Questo sottotitolo bisogna saperlo leggere con quell'istinto tipico di chi, in qualche modo, ha voglia di emergere e la capacità di cambiarsi pur di andare oltre. Gli obiettivi quando si raggiungono a volte non sono come ce li siamo prefissati ma non è mai un male, anzi...metodo...

Il mio metodo? trovare persone con cui interconnettermi nel profondo: solo provando le loro emozioni, il loro approccio, la loro dignità posso cercare di essere una persona migliore

Ascoltare per capire, ascoltare non solo con le orecchie ma anche con l'animo, ascoltare per andare avanti ... #nonsoloudito

Commenti

Commenti

1 Risposta

  1. Elisa
    Gracias !

Lascia un commento