ROAD TO IC – VIGILIA DEL RICOVERO

PREPARAZIONE MENTALE .......... E DELLA BORSA....

 

Ci sono già passato, ho già fatto un intervento di impianto cocleare, esattamente due anni fa, lo stato d’animo era diverso, c’era la legittima preoccupazione sulla scelta compiuta, sul ricovero, sull’intervento chirurgico, sul risveglio dall’anestesia (mi sveglierò ?), sul post operatorio, sul big bang, insomma un sacco di pensieri.

Oggi che mi appresto a rivivere gli stessi momenti, gli stessi dettagli, mi viene da sorridere………….. voglio sconfiggerla del tutto la sordità.

FUCKDEAFNESS !!!

Oggi dopo due anni sento che l’investimento ha pagato, lo avevo già scritto qui (questo è il link della mia testimonianza nel caso) , e se un investimento ha dato i suoi frutti perché non sostenerlo ancora ?

La situazione è diversa, due anni fa si interveniva in un orecchio morto, oggi su un orecchio che seppur zoppo in qualche modo rende, perché lo faccio ?

La scelta è stata meditata, molto meditata, condivisa, molto condivisa, in primis con la famiglia, poi con il chirurgo che interverrà e per finire con un gruppo di amici che ……sono sulla stessa mia barca.

C’è qualche rischio in più (di perdere quanto esiste), ma a piedi comunque non resto, male che vada andrò definitivamente con la componente elettrica, tanto prima o poi……………

Sono tranquillo, ho provato sull’orecchio impiantato due anni fa il processore che metterò fra poco più di un mese, una bomba, tecnologicamente più evoluto, capisco anche il mezzo al casino, la qualità della voce è migliore, ecco da cosa deriva la mia tranquillità.

Vorrei già essere al giorno dell’attivazione, invece sono qui che devo prepararmi i bagagli………uff !!!

Faccio la solita lista mentale di quello che serve, sistemo tutto sul letto, ok mi sembra ci sia tutto, stasera si parte in direzione Parma da nonna Anna dove si sistema la famiglia, da lì Piacenza è meno lontana.

Elenco a mia moglie quanto ho messo in valigia, ecco lo sapevo, mancano gli asciugamani (con cosa mi asciugo ? con la maglietta che indosso come fanno i miei figli ?), manca la tovaglietta da utilizzare per i pranzi e le cene (le stoviglie te le sei ricordate genio ? SI !!!!).

Anche il beauty case è pronto, dentifricio, spazzolino, bagno schiuma, schiuma da barba, lametta ecce cc tutto in miniatura, manco fossi un nano di Biancaneve………..

 

NON DIMENTICATE LA TECNOLOGIA..........

 

Si passa al settore “tecnologia” (e diamine sennò come faccio a scrivere gli articoli ?) e per funzionare hanno bisogno dei carica batterie………………

Le pile per l'impianto cocleare, le pile della protesi, il carica smartwatch, il carica collana ad induzione............tutte cose indispensabili nel nostro  mondo

 

VIA SI PARTE.....

 

Tutto pronto, si parte…………..

Ad Maiora la storia continua domani con gli esami preoperatori.

Commenti

Commenti

Nessun commento ancora

Lascia un commento